Post con il tag: "(società)"



opinioni · 02. luglio 2022
Non mi occupo spesso di musica. Ma se il messaggio che viene trasmesso da un brano è un inno all’empatia, al rispetto dell’altro, all’idea di comunità, allora sì, mi interessa eccome. E me ne occupo. Ancora di più se l’artista è un giovane ragazzo di Palermo – il suo nome è Marsilio – che, con i suoi 21 anni, condivide le sue speranze per una società meno egoista, lanciando un appello su cui ognuno è chiamato a riflettere: l’umanità. Marsilio, come nasce “Dall’altra...
società · 05. giugno 2022
Le solite polemiche travestite da battaglie ideologiche per la libertà. Si può sintetizzare così l’immancabile polverone che ogni anno, con l’arrivo del vento di scirocco, si leva puntuale nelle scuole italiane. Minigonne si, minigonne no? E, se fosse solo questo il tema, la risposta sarebbe anche facile. E non perché io abbia qualcosa contro le minigonne, anzi. Quanto, piuttosto, perché alcuni ambienti richiedono un abbigliamento consono. E – spiace dirlo – le minigonne non sono...
società · 27. aprile 2022
Da qualche giorno gira la voce, da poche ore confermata sui giornali italiani, che il presidente del Coni sarebbe d’accordo con le indicazioni del Coi di escludere i tennisti russi dai tornei internazionali d’Italia, Atp (maschili) e Wta (femminili). Nello specifico, sarebbe inibita ai tennisti russi la partecipazione agli internazionali di Roma, in programma nel mese di maggio. Il tutto con il beneplacito del Ministro degli Esteri, il quale, in una dichiarazione sul tema, ha evocato...
opinioni · 08. aprile 2022
La vicenda della preside del liceo Montale di Roma è certamente il caso del momento. Ma perché, non l’ho ancora capito. Si è esposta mediaticamente una professionista con l’accusa di avere una relazione con un diciannovenne, studente presso l’istituto scolastico da lei diretto. Relazione, peraltro, smentita dalla stessa Preside. Si è gridato allo scandalo, e non ho capito come mai. Si sono pubblicate le chat fornite dallo studente, ma non si è pubblicato il nome dello stesso,...
politica · 20. aprile 2021
Non nutro antipatia per Beppe Grillo. Anzi, quale comico l’ho sempre trovato divertente. Nei suoi spettacoli, poi, gli ho sempre riconosciuto una certa funzione sociale, specie quando portava alla luce vicende del nostro Paese che gli organi di stampa trattavano poco o niente. Il suo modo di fare spettacolo consentiva agli spettatori di guardare le cose da una prospettiva diversa - poi, come sempre, ognuno poteva condividere o meno le sue posizioni. Ad un certo punto è diventato un politico...
società · 15. marzo 2021
Dal momento che ogni nuovo intervento politico-normativo viene appellato da buona parte della classe dirigente degli ultimi anni come “storico”, “epocale”, ecc., non sarebbe esagerato chiamare quello delle fake news il problema del secolo! Eppure, a ben vedere, sembra una situazione che in qualche modo faccia comodo un po' a tutti. Un tempo furono le bufale. Termine troppo nostrano per mantenerlo in uso in un momento storico che preferisce – una parentesi nostalgica per me è...
società · 01. febbraio 2021
La politica, si sa, è una cosa seria - alcuni la definiscono un’arte. Purtroppo, di questi tempi, viene fatta molto male. È sempre meno apprezzata dai più, guardata con sospetto dai cittadini comuni e, talvolta, con rassegnazione - “quelli pensano solo ai loro interessi” è la frase che sento dire più spesso rivolta ai politici. Certamente lo spettacolo che viene dato da gran parte della classe dirigente è spesso imbarazzante, quando non penoso. La sensazione è che, effettivamente,...
02. dicembre 2020
Per favore, diamo alle cose il loro giusto nome. Va bene che nell’era degli slogan facili e dell’oblio del pensiero critico, la categorizzazione è l’unico mezzo per far passare dei messaggi nei confronti dei pigri d’intelletto, ma facciamo in modo che quei messaggi siano coerenti con il significato delle parole. Premessa d’obbligo. C’è una parte del Paese che non nega l’esistenza del Covid-19 e manifesta nelle piazze per condividere un disagio legato a preoccupazioni concrete....
società · 27. agosto 2020
Sul Covid-19 non abbiamo, praticamente, una soluzione. L’unica cosa che sappiamo è che bisogna essere prudenti – è questa l’unica frase che mi piacerebbe sentir dire all’unanimità da virologi, scienziati, epidemiologi e tecnici. Soprattutto perché, nei fatti, nessuno di questi esperti ha ancora una prova scientificamente valida per spiegare e combattere il Covid-19. Sappiamo che può uccidere, ma non sappiamo quando e chi. Sappiamo che può essere superato senza alcun sintomo, ma...
società · 03. maggio 2020
Ci tenevo a fare chiarezza sullo spettacolo indecoroso al quale stiamo assistendo negli ultimi giorni. A dire il vero, la stupida manifestazione di odio nei confronti del look di Giovanna Botteri – nota giornalista professionista – è questione avviata già da qualche settimana. Quello che sta facendo clamore negli ultimi giorni, però, è un servizio mandato in onda da Striscia la notizia, commentato da Michelle Hunziker – conduttrice televisiva ed ex modella. Si tratta di body shaming o...

Mostra altro