società · 11. luglio 2019
L’estate è il momento per rilassarsi e partire. Staccare da tutto e da tutti. Ma come fare per non prendere fregature proprio nel periodo in cui abbassiamo la guardia, quando il nostro unico pensiero è mettere fine al frenetico mondo del lavoro, senza troppe grane a cui pensare? L’ho chiesto a Renza Barani – già Presidente Federconsumatori della provincia di Modena, e oggi Vice-Presidente nazionale di Federconsumatori – che da anni mette la sua esperienza al servizio dei cittadini. A...
politica · 25. giugno 2019
Qualcosa si muove nel Movimento 5 Stelle. Nessuno può essere contento dopo gli esiti delle ultime votazioni. L’atteggiamento di Di Battista, che in questi giorni non ha risparmiato critiche al suo “socio” Di Maio, dimostra forse che l’unico ruolo in cui i 5 Stelle sono a proprio agio è l’opposizione. Nessuna vocazione al governo del Paese e forse nessuna – o poche – competenze reali. Dopo un anno di Governo targato 5Stelle-Lega, Alessandro Di Battista rimprovera il suo Movimento...
opinioni · 18. giugno 2019
Una lettrice mi ha inviato via mail un suo “sfogo” che riguarda lei, la sua generazione e il momento storico che stiamo vivendo. Ho deciso di pubblicarlo e, su richiesta della stessa, manterrò l’anonimato sull’autrice. È una pagina che fa riflettere non poco e che fotografa lo stato d’animo di tanti lavoratori e disoccupati di oggi. Si può condividere o meno, ma vale la pena leggerlo. Pertanto, buona lettura e... a voi i commenti. Confucio disse “ama il tuo lavoro e non lavorerai...
società · 19. maggio 2019
La notizia è questa: una ragazzina malese di 16 anni si è tolta la vita. E già di per sé la vicenda instilla nel lettore una certa tristezza. E dai! 16 anni è tra le età più belle. Pochi pensieri, la voglia di cambiare il mondo, nessuna vera responsabilità, tempo da dedicare agli amici e alle passioni, sogni, sogni e ancora sogni. E, però, non è per tutti così, perché oltre a essere tra le età più belle, è anche tra le più complesse: anticonformismo a tutti i costi, le prime...
politica · 27. aprile 2019
“Un conto è la campagna elettorale, un altro è governare”. Sentiamo ripetere questa frase – con tutte le declinazioni linguistiche possibili che, a vario modo, esprimono la stessa idea di fondo – che per poco non abbiamo iniziato a crederci. Il concetto è questo: in campagna elettorale è permesso dire e promettere di tutto per guadagnare consensi, ma poi, una volta al potere, ci si deve conformare ad una linea istituzionale comune. E il vero paradosso è che tutti i partiti e...
opinioni · 12. marzo 2019
Da sempre la religione è stata oggetto di battute, barzellette, ironia. Talvolta divertenti, talaltra oltraggiose. Di recente, tuttavia, sembra essersi smarrito del tutto quel senso del rispetto della fede e dei fedeli. L’argomento è certamente complesso e, per questo motivo, ho ritenuto utile per tutti ascoltare il parere di chi è certamente più autorevole e qualificato a trattare queste tematiche. Su Primo Emendamento, infatti, ho il piacere di ospitare Don Mauro Leonardi, presbitero,...
politica · 05. marzo 2019
Il Partito Democratico batte un colpo. Ancora primarie, ancora una “pagina nuova” – l’ennesima a dire il vero – dopo aver coinvolto la base, con il suo consueto strumento democratico. Tanto entusiasmo per Nicola Zingaretti, il volto nuovo che ridarà fiducia agli (ex) elettori del Partito Democratico, i quali negli ultimi anni si sono sentiti traditi dai vari segretari e, soprattutto, dalle logiche clientelari e dalle correnti di partito che hanno caratterizzato il PD. Le prime...
società · 18. febbraio 2019
Dal momento che ogni nuovo intervento politico-normativo viene appellato da buona parte della classe dirigente degli ultimi anni come “storico”, “epocale”, ecc., non sarebbe esagerato chiamare quello delle fake news il problema del secolo! Eppure, a ben vedere, sembra una situazione che in qualche modo faccia comodo un po' a tutti. Un tempo furono le bufale. Termine troppo nostrano per mantenerlo in uso in un momento storico che preferisce – una parentesi nostalgica per me è...
politica · 18. novembre 2018
Ma davvero le donne salveranno la politica? È davvero un problema di genere? Cioè, se a fare la politica è una donna, questa potrà garantire un’azione migliore di quella di un uomo? O, piuttosto, il problema è la competenza di chi assume una carica a fare la differenza? Una cosa è certa, lasciare la politica ad un solo genere è poco proficuo. Sia questo maschile o femminile. E, forse, la selezione della classe dirigente dovrebbe avvenire per preparazione, professionalità, attitudine...
società · 13. novembre 2018
Vedere questo video - andato in onda su Rai Due, durante la trasmissione Nemo-Nessuno Escluso di qualche tempo fa - in cui Enrico Lucci si confronta con la realtà di alcune mamme e alcuni papà italiani, mi ha fatto venire in mente alcune considerazioni.

Mostra altro